LA BIENNALE DI VENEZIA - MUSICA -

LA BIENNALE DI VENEZIA - MUSICA

60. Festival Internazionale di Musica Contemporanea

Dal 07/10/2016 al 16/10/2016
Musica da camera, grandi ensemble, jam session, live-set, video e film in concerto, secondo una visione del contemporaneo che in nome della ricerca abbraccia elettronica, jazz, folk, colto e popolare insieme: è la musica nelle tante declinazioni possibili, uno spettro sonoro ampio nello spazio e nel tempo che il Festival Internazionale di Musica Contemporanea, diretto da Ivan Fedele e giunto alla sua sessantesima edizione, propone dal 7 al 16 ottobre.

I 26 appuntamenti del Festival riservano 46 prime assolute, 27 novità per l'Italia e 25 commissioni, fra cui spiccano quelle a Kaja Saarihao, Pascal Dusapin, Salvatore Sciarrino, quest'ultimo premiato con il Leone d'oro alla carriera. Per la prima volta vengono commissionati anche live-set: il veneziano Giacomo Mazzucato, alias Yakamoto Kotzuga, e il duo M+A, ovvero Michele Ducci e Alessandro Degli Angioli, esponenti della scena elettronica più recente e internazionalmente noti. Nel panorama della musica digitale si colloca anche il concerto in prima italiana del giapponese Ryo Murakami, appartenente all'ala più radicale e innovativa, che verrà premiato con il Leone d'argento per le nuove realtà musicali. È, infine, l'ensemble KL4NG, l'ala più avventurosa e spregiudicata dell'Accroche Note, a reinterpretare la musica d'avanguardia con l'ausilio di un live-set, creando una tessitura tra voce, strumenti e nuove tecnologie.
X Il nostro sito utilizza i cookie, propri e di terzi, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui. Proseguendo con la navigazione acconsenti all'impiego dei cookie.